Introduzioni

Stampa
PDF

1.    L. Boros, Irruzione su Dio, ed. Paoline, Bari 1977, introduzione: "La via crucis come anti-pellegrinaggio".

2.    V. Truhlar, I concetti fondamentali della teologia spirituale, ed. Queriniana, Brescia 1981, introduzione: pp. 5-16.

3.    H. Wolff, Gesù psicoterapeuta, Brescia 1982, introduzione: pp. 7-11.

4.    AA.VV., In cammino oltre il senso di colpa, Assisi 1984, introduzione: pp. 9-20.

5.    P.Verspieren, Eutanasia?, ed. Paoline, Milano 1985, introduzione: pp. 5-9.

6.    D. Beck, La malattia come autoguarigione, ed. Cittadella, Assisi 1985; presentazione: pp. 5-14.

7.    Ch. Jomain, Vivere l'ultimo istante, ed. Paoline, Milano 1986; introduzione: pp. 5-13.

8.    M. Salvatori, Fede e guarigione, ed. Carroccio, Padova 1986; introduzione: pp. 5-9.

9.    P. Laín Entralgo,  Antropologia medica, ed. Paoline, Cinisello Balsamo 1988; introduzione: "La riflessione antropologica per una medicina umana": pp. 5-15.

10. P. Verspieren, Biologia, medicina ed etica, ed. Queriniana, Brescia 1990; introduzione: pp. 5-10.

11. C. Iandolo e C. Hanau, Etica ed economia nell'"azienda sanità", Franco Angeli, Milano 1992; "Economia e sanità nel dibattito della bioetica": pp. 11-41.

12. E.D. Pellegrino e D.C. Thomasma, Per il bene del paziente, ed. Paoline, Cinisello Balsamo 1992; introduzione: pp. 9-20.

13. D. Gracia, Fondamenti di bioetica, ed. San Paolo, Cinisello Balsamo 1993; introduzione: pp. 5-12.

14. OMS: Servizi di genetica di comunità, Quaderni di sanità pubblica, dic. 1992-febbr. 1993; editoriale: pp. 7-12.

15. I. Merli e M. Tatsos, Come riconoscere il medico giusto e come difendere i vostri diritti di pazienti, Franco Angeli, Milano 1994; presentazione: pp. 9-11.

16. K. Wilber, Grazia e grinta, Cittadella Assisi, 1995; presentazione: "La ricerca ininterrotta del passaggio a sud-est, pp. 7-11.

17. “La qualità nei servizi sociali e sanitari: tra management ed etica”, postfazione a John Ovretveit, La qualità nel servizio sanitario, EdiSES, Napoli 1996, pp. 193-213.

18. Presentazione a: Roberta Cini, Pensieri del tempo breve, ed. del Cerro, Tirrenia (PI) 1999, pp. 9-11.

19. Prefazione a: A.A.V.V. Manuale di procedure assistenziali, Rubettino 2003, pp. 9-10.

20.  Presentazione a: Angelo Peluso: La coppia e la complicità, Ed. San Paolo, Cinisiello Balsamo 1999, pp. 5-8.

21. L’orizzonte dell’intimità. Presentazione a Angelo Peluso, L’amore che bussa, Ed. San Paolo, Cinisiello Balsamo 2003, pp. 7-12.

22. Daniele Rodriguez: Il codice deontologico dell’ostetrica/o, Mc Graw Hill, Milano 2003, pp. VII-IX.

23. “Ascoltare per guarire”. Catello Parmentola, Prendersi cura. Ed. Giuffrè, Milano 2003, pp. IXX-XXIV.

24. Presentazione a: M. Grazia Soldati, Sguardi sulla morte, ed. FrancoAngeli, Milano, 2003, pp. 7.8

25. Presentazione : Francesco Laveder e Gianelda Ferro Catello: La comunicazione medico-paziente, Lega it. per la lotta contro i tumori, Belluno, 2004, pp. IV-VII

Chi decide in medicina?

Chi decide in medicina?

Chi decide in medicina?

Questo libretto è dedicato ai medici che hanno poco tempo. Quelli che, pur essendo molto occupati, ritengono che valga la pena riflettere sul cambiamento in corso nei rapporti tra professionisti sanitari e pazienti e sul modo migliore di farvi fronte. Nasce da un prolungato lavoro di formazione condotto con medici e infermieri.

Ed.Zadig-Roma, 2002.
208 pagine, 15 euro

Leggi tutto...

 

L'ultimo libro a cura delProf. Sandro Spinsanti

Medicina e letteratura

Medicina e letteraturaQuando cultura era sinonimo di conoscenze letterarie, il medico si collocava fra le persone colte. Cechov, Schnitzler e Céline, per fare qualche esempio illustre, erano medici di professione e scrittori per vocazione. Oggi, nell’epoca della tecnologia, l’incontro fra medicina e letteratura è più arduo, ma anche più fecondo: non è solo un patrimonio culturale, ma la dimensione umanistica irrinunciabile per chi si occupa della salute.

Ed. Zadig Editore, 2009.
256 pagine, 16 euro

Leggi tutto...

 

Per ordinare

Per ordinare

Per ordinare i quaderni o le riviste, potete:

  • telefonare allo 06.8175644 e rivolgersi ad Angelo Todone (cell. 3939122552)
  • inviare una e-mail a janus@zadigroma.it
  • inviare un fax allo 06.8176140

e scegliere una delle seguenti forme di pagamento:

  • versamento su C/C postale n. 38909024 intestato a Zadig srl
  • versamento su C/C bancario intestato a Zadig srl
    Banco Posta C/C 38909024  CIN X  ABI 07601  CAB 03200, IBAN IT61X0760103200000038909024
  • assegno non trasferibile intestato a Zadig srl